Aeroplani

Skyleader200

L'aeroplano, o nella sua forma contratta aereo, è un velivolo dotato di ali rigide che vola sospinto da uno o più motori ed utilizza una pista per decollare ed atterrare.
L’aereo è il mezzo volante più diffuso e conosciuto, che può essere utilizzato per spostamenti e trasporti in grande rapidità e comodità, ma anche per operazioni speciali come: pattugliamento di confini, fiumi e foreste; guardia costiera; controllo del traffico, e molto altro.

Gli aerei si possono classificare sia per la loro motorizzazione che per il loro utilizzo.
I motori possono essere a pistoni, turboelica o jet. L’utilizzo può essere militare o civile. Tralasciando i velivoli militari, gli aerei possono essere poi classificati in base alla loro grandezza oppure in base alla configurazione di utilizzo.

Nella Sorveglianza Aerea Territoriale si preferisce inserire in flotta aerei leggeri o ultraleggeri avanzati, in quanto il loro consumo di carburante è paragonabile ad un veicolo terrestre, la loro operatività può essere garantita anche da piste semipreparate o di fortuna, e possono essere pronti al volo in brevissimo tempo. Il loro impiego è limitato dalle loro caratteristiche ma, in caso di necessità, è possibile coordinare via radio l’arrivo di un velivolo più grande e specifico, avendo però fino a quel momento risparmiato il suo costo operativo.